WordFence, recensione del plugin per la sicurezza del tuo sito web

Contenuti

recensione wordfence

Aumentare i livelli di sicurezza di siti web realizzati con i CMS (Content Management System) come WordPress, Magento e Joomla, è di vitale importanza.

Ecco perché abbiamo deciso di entrare nel dettaglio con una recensione di WordFence, uno dei security plugin migliori del mercato.

wordfence security plugin

Cos’è e a cosa serve WordFence security

Wordfence, è un plugin di sicurezza molto popolare, utilizzato per siti web basati su WordPress. Fornisce protezione in tempo reale da vari pericoli, come autenticazione a due fattori, attacchi brute force, malware, hacking e altre vulnerabilità comuni, che possono essere presenti in un sistema come WordPress.

Ecco alcune delle sue funzioni principali e a cosa serve:

Firewall

Wordfence include un firewall per applicazioni web, che identifica e blocca il traffico maligno verso il tuo sito web. Il firewall filtrerà le richieste maligne, proteggendo il tuo sito da attacchi e accessi non autorizzati.

firewall

Scanner per malware

Questa funzione esamina i file core di WordPress, i temi, i plugin e i contenuti caricati, per qualsiasi segno di codice maligno o potenziali backdoor. Se viene rilevato un malware, Wordfence lo notificherà all’amministratore del sito.

Protezione da login brute force

Gli attacchi brute force, tentano di accedere al tuo sito provando ripetutamente varie combinazioni di username e password.

login brute force

Wordfence rileva e impedisce questi tentativi di accesso, limitando anche il numero di tentativi di accesso che possono essere effettuati in un determinato periodo di tempo.

Monitoraggio del traffico in tempo reale

Puoi vedere le attività in tempo reale sul tuo sito, comprese le origini del traffico, gli indirizzi IP, il tempo di accesso e le pagine visitate.

Questo può aiutare a identificare e reagire rapidamente, a qualsiasi comportamento sospetto. Ricorda che mantenere l’ integrità del tuo sito internet è essenziale.

Aggiornamenti e alert di sicurezza

Wordfence ti terrà aggiornato con le ultime vulnerabilità note di WordPress e ti avviserà se il tuo sito sta utilizzando plugin o temi obsoleti o insicuri.

alert wordfence

Questo plugin è uno strumento essenziale per mantenere l’integrità e la sicurezza dei dati nel tuo sito web.

WordFence è un plugin freemium. Ne esiste quindi una versione gratuita e una a pagamento.

Perché è necessario un plugin per la sicurezza

I siti web creati con un CMS Open Source come WordPress, possono essere più a rischio di attacchi hacker.

Questo accade perché sono piattaforme estremamente diffuse, ed essendo Open Source, è semplice studiare i codici del core, per attaccarli.

Va detto che i programmatori fanno di tutto per aggiornare frequentemente il CMS e aiutare i loro clienti.

Esistono anche delle pratiche consigliate al gestore del sito, che possono aiutare a raggiungere dei buoni livelli di sicurezza.

cms content management system open source

Per esempio, l’aggiornamento alle ultime versioni del CMS e l’utilizzo di soli plugin certificati e solo se necessari.

La prevenzione, tramite un plugin security come WordFence, garantisce livelli davvero alti di sicurezza e possibilità quasi nulle di attacchi hacker.

Ti consiglio ancora di utilizzare un CMS open source? Assolutamente sì, e se fai tue le best practice di sicurezza e utilizzi un buon plugin come WordFence, puoi stare tranquillo!

Come scaricare e installare WordFence

Per scaricare WordFence, dovrai andare nella directory ufficiale del tuo CMS, come ti consigliamo di fare per qualsiasi altro plugin.

Cerca Wordfence, scarica e installa. Dopo averlo installato, vedrai nel pannello di controllo nel backend del tuo sito l’icona di WordFence, dove poter accedere al suo pannello di controllo.

Funzionalità principali WordFence security

Uno dei pregi di WordFence, è la sua attività di protezione su vari livelli. Infatti scansiona il sito per trovare minacce, previene gli attacchi hacker e impedisce il traffico pericoloso entrante.

Security scanner

La prima cosa da fare dopo aver scaricato WordFence, è una scansione, che andrà a controllare se all’interno del tuo sito esistono virus, spam o punti deboli.

Se durante lo scan verranno individuate anomalie, ti verranno segnalate e ti verrà chiesto quale tipo di azione vuoi intraprendere.

security scanner

Ignora, se hai capito che non si tratta di un vero problema di sicurezza, oppure risolvi. 

Dopo la prima scansione, il plugin lavora di continuo, effettuando controlli in tempo reale su attacchi e debolezze, in modo da prevenire e segnalare qualsiasi problema.

Nelle impostazioni del plugin potrai, inoltre, andare a impostare la frequenza di scan automatici.

Firewall

Il firewall di WordFence, è in grado di analizzare il tuo sito e proteggerlo al meglio da attacchi esterni.

Ti offre anche la possibilità di impostare delle ulteriori regole di sicurezza, come password sicure, numero di tentativi inserimento password prima del blocco e limitazioni per i crawler. Entrando nelle impostazioni, potrai decidere a chi permettere l’accesso al firewall.

Blocca IP

Bloccando un indirizzo IP, bloccherai l’accesso e/o la visualizzazione del tuo sito a un determinato utente.

Nel momento in cui proverà ad accedere, o visualizzare le pagine del tuo sito, gli apparirà una pagina che spiega proprio la limitazione a cui è soggetto.

Live Traffic

Con questa funzionalità sarai in grado di monitorare, e vedere in tempo reale, chiunque visiti il tuo sito web, che si tratti di utenti o di robot.

Nelle impostazioni di WordFence, potrai escludere dai conteggi gli accessi degli amministratori e di tutto il team.

Password Audit

WordFence, è in grado di analizzare le password utilizzate per accedere al sito web, e comunicarti il loro grado di sicurezza.

Questa funzione premium, ti permette anche di invitare eventuali collaboratori a cambiare password se identificata come debole.

password audit wordfence plugin

Quanto costa Wordfence

Wordfence offre sia una versione gratuita, che una versione premium con costi aggiuntivi, che fornisce funzionalità avanzate.

Tuttavia, i prezzi possono variare nel tempo a seconda delle scelte della società, delle offerte speciali o degli aggiornamenti al servizio.

Nella versione gratuita, avrai accesso a diverse funzionalità di sicurezza essenziali, come il firewall, la scansione di sicurezza e la protezione da login brute force.

quanto costa wordfence il plugin per la sicurezza dei siti web

La versione premium costa $119 all’anno per sito web e offre molte più funzionalità, tra cui:

  • scansioni più frequenti.
  • Supporto premium e assistenza clienti prioritaria da parte del team di Wordfence.
  • Scansioni e firewall migliorati.
  • Monitoraggio e alert in tempo reale, in caso di tentativi di intrusione o problemi di sicurezza rilevati.
  • Controllo del traffico con strumenti avanzati, per monitorare e limitare il traffico proveniente da IP sospetti o da paesi specifici.

La versione premium di Wordfence è un investimento nella sicurezza del tuo sito web, specialmente se gestisci informazioni sensibili o se il tuo sito ha un traffico elevato e un maggiore rischio di attacchi informatici.

Cosa ne pensiamo noi di Qreativa del security plugin WordFence

Per noi la sicurezza non è mai troppa. Oltre a seguire tutte le regole di base per mantenere in sicurezza i siti web dei nostri clienti, per noi è utile e necessario un plugin di supporto.

Wordfence è tra i miglior plugin security per CMS open source sul mercato, e vale davvero la pena provarlo e studiarne ogni funzionalità.

Hai bisogno di aiuto per aumentare la sicurezza del tuo sito web? Contattaci!

Irene Tempestini

Irene Tempestini

Lavoro nel campo della comunicazione, on e offline, da oltre 15 anni, abbracciando varie sfumature del settore. Sono Senior SEO Copywriter, Giornalista iscritta all'Ordine Nazionale dei Giornalisti (tessera professionale n.140252), Media Manager, Addetta Stampa e PR di Qreativa. Il mio percorso non si è mai fermato. Investo continuamente nella formazione, per restare sempre al vertice nel frenetico mondo del digital marketing.
Condividi l'articolo

Altri contenuti simili

come investire in facebook ads

Come investire in Facebook Ads con la giusta pianificazione finanziaria

facebook ads strategie di bidding

Facebook Ads strategie di bidding: come vincere le aste e ottenere più clic

pixel facebook

Pixel Facebook: guida definitiva 2024

Custom Audience Facebook: come creare un pubblico personalizzato per le campagne pubblicitarie