Creare un sito ecommerce con WordPress

Contenuti

creare ecommerce wordpress

Creare un sito ecommerce con WordPress significa appoggiarsi a una delle piattaforme per creare siti web più utilizzate al mondo.

WordPress nasce come piattaforma di blogging ma, grazie al suo plugin WooCommerce, è possibile creare uno shop online performante, di semplice manutenzione e ben personalizzabile.

Vediamo quindi ora come possiamo creare il tuo sito ecommerce utilizzando WordPress.

Cos’è WordPress?

WordPress è una piattaforma CMS (Content Management System) e Open Source.

Ciò significa che è possibile creare un sito web senza conoscere i linguaggi di programmazione, poiché il software è realizzato e aggiornato da altri programmatori. A differenza di un CMS proprietario che è invece realizzato dal creatore del sito.

Per personalizzare un sito WordPress sarà quindi necessario scaricare ed installare delle estensioni, chiamate plugin, che andranno a comporre sia l’aspetto che le funzionalità del tuo sito ecommerce.

WordPress infatti, come dicevamo poco fa, nasce come piattaforma di blogging, il che significa che per farlo diventare uno shop online è necessario un plugin: WooCommerce.

Perchè creare un sito ecommerce con WordPress?

Sono diversi i vantaggi che possono spingerci a consigliarti WordPress per creare il tuo shop online. Vediamoli:

Personalizzabile

WordPress offre una directory ufficiale dove scaricare centinaia di plugin, gratis o a pagamento, che una volta scaricati e installati, ti permettono di creare un sito web su misura per te.

Questo significa che potrai installare plugin per ampliare le funzionalità del tuo sito web, ma anche plugin e temi per abbellire e personalizzare l’estetica del tuo negozio digitale. 

Semplice e veloce

Trattandosi di un CMS, non è necessario conoscere i codici di programmazione per creare un sito web. Basterà infatti installare i plugin che ti servono ed impostarli secondo le tue esigenze.

Questo significa che risparmierai anche tempo e budget, perchè non sarà necessario l’aiuto di un programmatore ogni volta che dovrai eseguire una piccola modifica al tuo sito.

Diversi dei nostri clienti infatti, si rivolgono a noi per la creazione del sito web, e per una manutenzione quando necessario. Ma nella quotidianità, non hanno affatto difficoltà nell’utilizzo del loro sito e in autonomia pensano al caricamento di nuovi prodotti, preparazione di ordini e spedizioni, pubblicazione di nuovi contenuti sul blog.

Sicuro

Come abbiamo già detto, WordPress è un CMS Open Source, il che significa che c’è un team di esperti programmatori dietro questo software e che gli aggiornamenti al core verranno eseguiti dai programmatori dell’azienda e tu non dovrai fare altro che aggiornare all’ultima versione il tuo sito e i suoi plugin.

Se un sito WordPress viene mantenuto aggiornato all’ultima versione e manterrai solo i plugin strettamente necessari, ufficiali ed aggiornati, non avrai problemi di sicurezza al tuo sito web.

WordPress infatti, essendo uno dei CMS più utilizzati al mondo, è anche a rischio di hackeraggio, ma seguendo le nostre best practice di sicurezza, non dovrai preoccuparti.

A differenza di un CMS proprietario, che è estremamente sicuro, ma deve essere il creatore del sito a pensare alla sicurezza dello stesso. Questo si traduce in: tempo e denaro spesi.

SEO friendly

Essendo WordPress una piattaforma nata come sito per blog, offre molte funzioni che la rendono particolarmente adatta ai tecnicismi SEO.

La SEO, Search Engine Optimization, permette di posizionarsi al meglio nei risultati dei motori di ricerca, aumentando traffico organico e credibilità agli occhi dei clienti e di Google.

Google stesso apprezza i siti web creati con WordPress, perchè sa che possono offrire sicurezza e una buona user experience ai suoi utenti.

La nostra agenzia pone sempre un occhio di riguardo alla SEO perché aumentare il traffico organico è una garanzia di posizionamento e riduzione dei costi delle campagne pubblicitarie.

WordPress fa al caso tuo?

Consigliamo ai nostri clienti di creare un sito ecommerce con WordPress principalmente in 2 occasioni:

  1. hai già un blog o sito con WordPress, e vuoi ampliare il tuo business creando uno shop online? Dopo un’attenta analisi del tuo business e delle tue idee, non dovrai fare altro che consegnarci il tuo sito web e penseremo noi a tutto: trasformeremo il tuo blog in un ecommerce, grazie al plugin WooCommerce, dando finalmente forma al tuo progetto.
  2. Non hai ancora un sito, ma nel tuo business vuoi dare importanza al blog e alla SEO? La scelta migliore ricade proprio su WordPress. Anche in questo caso, dopo aver analizzato e creato un business plan, penseremo noi alla creazione dell’intero sito, grazie al nostro team di esperti.

Come creiamo da zero il tuo sito ecommerce con WooCommerce di WordPress, in 5 step

Per creare il tuo sito ecommerce con WordPress da zero, o trasformare il tuo sito attuale in un ecommerce, non dovrai fare altro che contattarci.

Durante il primo incontro analizzeremo la tua idea di business, per capire se WordPress può fare al caso tuo, proponendoti nel caso la migliore alternativa per la tua idea imprenditoriale e strutturare al meglio una strategia marketing vincente.

1 Creiamo il dominio e il tuo spazio hosting 

La prima cosa da fare è creare il tuo dominio, cioè il nome del tuo sito web. Nel caso tu abbia già uno shop offline, ti consigliamo di utilizzare lo stesso nome. Se si tratta di una nuova apertura invece, creiamo un nome accattivante e identificativo della tua realtà imprenditoriale.

2 Installiamo WordPress

I nostri tecnici si assicureranno di installare WordPress e creare il tuo sito web professionale. In questo modo, soprattutto se non sei avvezzo a tecnicismi digitali, penseremo noi a tutto. 

3 Scegliamo il tema per il tuo sito

Come abbiamo già detto, WordPress è sì un CMS, ma permette un’ottima personalizzazione del sito, grazie alla sua ampia directory ufficiale di plugin e temi.

L’ampia proposta di temi per ecommerce, unita all’esperienza e professionalità del nostro team, ti assicura un’estetica e fruibilità del sito ottima.

Con noi, il tuo sito ecommerce, spiccherà e sarà all’altezza di competere nel mercato. Il nostro team si occuperà di selezionare e proporre per te diversi temi in base alle tue indicazioni, per scegliere assieme l’aspetto migliore che avrà il tuo negozio digitale.

4 Installiamo il plugin WooCommerce

Ciò che serve per trasformare il tuo sito WordPress in ecommerce è installare il plugin WooCommerce. Anche in questo caso penseremo noi a tutto.

5 Personalizziamo il tuo ecommerce con i giusti plugin

Prima di andare definitivamente online, il nostro team di tecnici, si occuperà di personalizzare interamente il tuo sito ecommerce.

La personalizzazione, sia estetica che funzionale, avverrà tramite l’installazione di diversi plugin: iscrizione alla newsletter, proposta di prodotti aggiuntivi nel carrello, connessione a canali social…e molto altro.

WordPress propone ogni genere di plugin, adatti a davvero tantissime funzionalità e tipologia di business.

Contattaci

Pensi che creare un sito ecommerce con WordPress faccia al caso tuo?

Non hai tempo?

Preferisci Magento, Shopify, Prestashop?

Non conosci i tecnicismi informatici necessari per la creazione del tuo sito web?

Contattaci per maggiori informazioni e per fissare una prima call conoscitiva.

Irene Tempestini

Irene Tempestini

Lavoro nel campo della comunicazione, on e offline, da oltre 15 anni, abbracciando varie sfumature del settore. Sono Senior SEO Copywriter, Giornalista iscritta all'Ordine Nazionale dei Giornalisti (tessera professionale n.140252), Media Manager, Addetta Stampa e PR di Qreativa. Il mio percorso non si è mai fermato. Investo continuamente nella formazione, per restare sempre al vertice nel frenetico mondo del digital marketing.
Condividi l'articolo

Altri contenuti simili

come investire in facebook ads

Come investire in Facebook Ads con la giusta pianificazione finanziaria

facebook ads strategie di bidding

Facebook Ads strategie di bidding: come vincere le aste e ottenere più clic

pixel facebook

Pixel Facebook: guida definitiva 2024

Custom Audience Facebook: come creare un pubblico personalizzato per le campagne pubblicitarie